Studi sul pene maschile, Dimensioni del Pene: cosa c'è da sapere?


Dimensioni del Pene Importanza delle Dimensioni del Pene Le dimensioni del pene sono, da sempre, un tema molto sentito da parte della comunità maschile. Shutterstock Nell'immaginario comune, infatti, le dimensioni del pene rappresentano un metro di giudizio di mascolinità e virilità, e un fattore che incide sul successo in ambito sessuale; addirittura, per alcune culture, le dimensioni del pene sono associate a qualità come la fertilità, la forza e il coraggio. A confermare l'importanza delle misure del pene per la comunità maschile studi sul pene maschile numerosi sondaggi, dai quali emerge che moltissimi uomini sono preoccupati dall'idea di avere un pene non sufficiente grande. Da questi stessi sondaggi, inoltre, risulta che la preoccupazione di cui sopra scaturisce dalla mancata conoscenza delle dimensioni medie di un pene umano.

Home Scienza Scienze La lunghezza media del pene, secondo la scienza Un ampio studio scientifico fa chiarezza su un annoso problema maschile. Dando i numeri giusti una volta per tutte. Torna all'articolo.

non in uno stato di erezione cosa significa

In base a un articolo pubblicato sul British Journal of Urology International nelle dimensioni medie dell'organo genitale maschile sono di 9,16 cm "a riposo" e 13,12 cm in erezione. Al di là delle facili ironie, la ricerca ha lo scopo di fornire dati scientifici precisi per placare le insicurezze degli uomini in materia, che possono dare origine a problemi psicologici seri.

quale pene ha un diametro normale

Per chi fosse interessato a capire quanto sono 9,16 e 13,12 centimetri ecco alcuni paragoni visivo. Il lego rosso 13 cm equivale al pene in erezione 13,12 ; il lego giallo 8,89 cm equivale circa al pene a riposo 9, Piccola torcia.

Uno dei erezione lenta seconda volta in questo campo è che molti studi si basano su autovalutazioni - spesso troppo "generose" - delle proprie dimensioni.

erezioni notturne e prostatite

Dal vasto campione emerge che la lunghezza media del pene maschile è - come accennato - di 9,16 cm di lunghezza, e 9,13 di circonferenza, quando l'organo è flaccido, e 13,12 cm di lunghezza, per 11,66 di circonferenza, in erezione. Le eccezioni alla media sono piuttosto rare: solo 5 uomini su hanno genitali più lunghi di 16 cm, e solo 5 su hanno un pene più corto di 10 cm. La lunghezza considerata va dall'osso pubico alla punta del glande, ed esclude pieghe cutanee o centimetri studi sul pene maschile grasso.

cerchio intorno al pene

Lo studio risponde anche ad alcuni dei più comuni stereotipi su misure, altezza e provenienza geografica. Non sono state trovate correlazioni significative tra misure del pene ed etnia anche perché - sottolinea Veale - la maggior parte degli uomini del campione è di origine caucasica. Chiave dell'auto Un iPhone 5 gentilmente offerto da un collega.

Tre tappi di vino.