Gonfiore sul lato destro del pene, Comparsa gonfiore sul prepuzio


È descritto nella letteratura medica come una condizione infiammatoria cronica di eziologia sconosciuta che colpisce il prepuzio, il glande e il meato uretrale esterno e l'uretra nei casi più gravi. I sintomi consistono in vari gradi di difficoltà o incapacità di ritrarre il prepuzio.

Articoli correlati: Balanopostite Definizione La balanopostite è un' infiammazione che interessa contemporaneamente il glande balanite ed il gonfiore sul lato destro del pene postitedue strutture presenti all'estremità distale del pene.

Questo processo flogistico riconosce cause irritative es.

  • 19/11/14 - Gonfiore asta del pene post masturbazione - L
  • Perché le piccole dimensioni del pene

La balanopostite si manifesta spesso in pazienti con fimosi prepuzio stenoticocondizione che non permette un'igiene adeguata. A volte, invece, non si riscontra alcuna causa evidente.

gonfiore sul lato destro del pene cosa causa lindebolimento dellerezione

Nella maggior parte dei casi, la balanopostite si manifesta giorni dopo un rapporto sessuale, con dolore al pene, irritazione arrossamento locale e rigonfiamento permanente del glande e gocciolamento di secrezioni sierose o siero - purulente dal sacco prepuziale.

Possono comparire, inoltre, sintomi quali disuria emissione dolorosa e difficile delle urinepruritodesquamazioni e tumefazione del prepuzio.

gonfiore sul lato destro del pene quale ormone durante lerezione

La balanopostite coinvolge spesso il solco balanoprepuziale, area particolarmente esposta a macerazione e sovrainfezione. L' infiammazione cronica porta gradualmente ad una fibrosi delle strutture coinvolte ed aumenta il rischio di balanite xerotica obliterans, fimosi e parafimosi.

Utente Riesumo questo post dopo più di un mese per chiedere un ulteriore consulto

Il trattamento è rivolto alle cause specifiche dell'infiammazione. Potrebbero essere prescritti farmaci antimicotici, antibioticiantistaminici e, nel caso in cui non si abbia a che fare con un'infezione, cortisonici.

Al contempo, andranno intraprese corrette misure igieniche.

Candida Maschile; Candida uomo; Candida nell'uomo

Possono essere necessarie irrigazioni sottoprepuziali, per rimuovere secrezioni e concrezioni. Nei pazienti con fimosi persistente, dopo la risoluzione dell'infiammazione, si dovrà prendere in considerazione la possibilità di eseguire una circoncisione.

gonfiore sul lato destro del pene estensore della crescita del pene