Può unerezione debole con eccitazione


E, secondo il sessuologo, anche questo tipo di problema potrebbe non essere una malattia, ma una conseguenza di una scorretta educazione sessuale.

può unerezione debole con eccitazione

Torniamo dunque a parlarne con l'esperto. Nella precedente intervista il dottor Vincenzo Puppo, medico e ricercatore del Centro Italiano di Sessuologia, a Firenze — prendendo spunto dal suo ultimo libro — ci ha spiegato come l'eiaculazione precoce non sia una malattia.

può unerezione debole con eccitazione

Questa volta è il turno della disfunzione erettile maschile. Dottor Puppo, cosa è esattamente la disfunzione erettile maschile? Secondo le statistiche interesserebbe milioni può unerezione debole con eccitazione uomini e a tutte le età più dopo i anni.

può unerezione debole con eccitazione

La disfunzione erettile è dunque un problema fisiologico o psicologico? Cos'è che la causa?

Puppo — infatti ci sono molte patologie che possono coinvolgere l'apparato sessuale maschile: tra le più comuni vedi il diabete, l'ipertensione ecc. O è dovuta a farmaci e simili.

La prima domanda che i pazienti mi pongono è di chi è la colpa. Quali sono le cause. La datata scissione tra diagnosi e terapia medica e terapia psico-sessuologica non esiste più.

Bisogna conoscere la fisiologia dell'erezione, che avviene in tre fasi: latente, turgida, rigida. Il pene maschile non è un muscolo, ma per ottenere la rigidità completa e il mantenimento dell'erezione è essenziale la contrazione dei muscoli perineali non pelvici!

può unerezione debole con eccitazione

Sono quindi i muscoli perineali a permettere l'erezione. Se la loro contrazione non avviene in modo adeguato si ha dunque un problema, e non si ha l'erezione completa del pene?

Quasi sempre la situazione è un paziente che mi dice di aver problemi di erezione ma che le analisi non hanno dimostrato nulla di rilevante. La grande confusione e il grave errore stanno nel fatto che la maggior parte degli uomini e delle donne pensano che avere un problema di erezione psicologico sia sinonimo di malattia mentale, di perversione mentale o disordini mentali gravi e irreparabili. Non devi farti trarre in inganno da questo termine! Ma questo non significa avere gravi disturbi mentali o strane deviazioni psicologiche! Insomma: avere problemi di erezione psicologici è molto comune molto più di quanto tu possa immaginare e tutto sommato normale, vista anche la grande disinformazione in tema di educazione sessuale.

Basterebbero dunque dei semplici esercizi, senza ricorrere ai farmaci? Inoltre questi esercizi devono essere spiegati sempre in educazione sessuale e fatti regolarmente per tutta la vita dai maschi e dalle femmine: vedi la prevenzione del vaginismo.

Mi basta solamente pensare alla mia partner che ho un'erezione. Leggere i suoi messaggi addirittura. Di conseguenza quando poi sono con lei è ancora peggio perché non riesco a controllarmi, come se non dipendesse quasi da me. Inoltre, come conseguenza di queste erezioni, fuoriesce pure liquido che non è sperma ma che comunque imbarazza soprattutto se si indossa abbigliamento chiaro. Sono disperato e volevo solo avere un consulto.

Dottor Puppo, vi sono altri vantaggi che possono derivare dall'allenamento di questi muscoli? Con Aggiornamenti

  • Trattamento di erezione breve
  • Se l'eccitazione è eccessivaalla base può esserci un po' d'ansia - professioneriposo.it
  • Una diagnosi accurata di disfunzione erettile si basa sempre su un accurato esame obiettivo e su una scrupolosa anamnesi.